A- A+
Esteri
Elezioni Francia, "Macron ultra-liberista, è il degno erede di Hollande"


Pensate che Marine Le Pen possa davvero vincere il 7 maggio contro Emmanuel Macron o è una missione impossibile?
"Quello di Marine Le Pen al primo turno delle elezioni presidenziali francesi è stato un risultato formidabile. Con più di 7 milioni di voti è stato il miglior risultato della storia del Front National. Una spinta elettorale fortissima. Siamo fiduciosi in vista del ballottaggio del 7 maggio, considerando che Marine è arrivata prima in 47 dipartimenti francesi su 101. Su di lei c'è una grande convergenza dell'elettorato, soprattutto nelle zone rurali della Francia".

Quindi?
"Detto ciò, per il secondo turno ci sono due progetti: quello di Macron, che ha una visione liberale in economia, è a favore di questa Unione europea e segue una linea mondialista; c'è poi il progetto di Marine che vede un ritorno al patriottismo economico, alla sovranità monetaria e che porta avanti l'idea della Francia all'interno di un'Europa delle nazioni. In sostanza, un progetto ultra-liberale e fedele alla globalizzazione contro un progetto che vuole proteggere la nostra economia e tornare alla sovranità monetaria".

Ritiene che una parte dell'elettorato di Fillon e di Mélenchon possa votare la Le Pen al ballottaggio?
"Certamente sì. Macron è il degno erede di Hollande e sicuramente c'è un buon numero di elettori conservatori che non si riconosce nei danni del presidente socialista uscente e c'è anche un certo numero di elettori di Mélenchon che non vuole il dominio dei mercati finanziari sull'economia e nemmeno un indebolimento dei servizi pubblici garantiti dallo Stato. Per questi motivi ritengo che tanto nel campo di chi ha votato Fillon al primo turno quanto in quello di chi ha scelto il candidato del Partito della Sinistra ci sia un bacino elettorale importante per noi".

Perché le Borse esultano per il risultato di Macron così come Juncker, la Merkel e Renzi?
"Perché Macron è stato un banchiere della Rothschild e ha una visione ultra-liberale dell'economia. Non solo, il leader di En Marche porta avanti una politica in sintonia con quella delle istituzioni dell'Unione europea. Ed ecco perché Juncker, Merkel e Renzi si sono complimentati subito con Macron. Hanno lo stesso progetto mondialista e la stessa idea di un'Europa sovra-nazionale".

Il Front National è più vicino a Donald Trump o a Vladimir Putin?
"Non siamo né filo-americani né filo-russi, siamo filo-francesi. Ci provano sempre a darci etichette, ma la nostra visione in politica estera è di una Francia indipendente, come quella del generale De Gaulle".
 

Tags:
francia front national
in vetrina
Isola dei famosi 2019 finale: Marina La Rosa, Maddaloni e.. I VERDETTI. Isola dei famosi 2019 news

Isola dei famosi 2019 finale: Marina La Rosa, Maddaloni e.. I VERDETTI. Isola dei famosi 2019 news

i più visti
in evidenza
Io nero voto la Lega di Salvini L'auting del padre di Moise Kean

Politica

Io nero voto la Lega di Salvini
L'auting del padre di Moise Kean


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ferrari P80/C one-off progettata per rimanere unica

Ferrari P80/C one-off progettata per rimanere unica


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.