A- A+
Libri & Editori
Ma ci sarà la seconda edizione di Masterpiece? Nel frattempo, Fremantle vende il format all'estero...

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

La finalissima

Susanna Tamaro sarà la madrina della finale di Masterpiece in onda su Rai3 domenica 30 marzo. Ospiti anche Donato Carrisi e Giuseppe Battiston. I 5 finalisti sono Lorenzo Vargas, Stefano Trucco, Raffaella Silvestri, Nicola Savic e Stefano Bussa.

 

Laura Donnini (Rcs Libri): ad Affaritaliani.it: "Masterpiece? Dobbiamo trasformare il romanzo vincitore in un caso". Ma...


Domenica, su Rai3, andrà in onda la finale di Masterpiece, il discusso talent per aspiranti scrittori. Dopo mesi di tweet, polemiche e ascolti non entusiasmanti, Affaritaliani.it ha fatto un bilancio del programma con l'Ad di Rcs Libri Laura Donnini (sarà Bompiani a pubblicare il romanzo del vincitore): "La mia valutazione è sempre stata positiva, ma...". E sullo share: "Quel che più importa è che il pubblico fedele è sicuramente costituito da lettori forti, che sappiamo essere nel nostro Paese una minoranza". Ma ci sarà una seconda edizione? "Non conosco i programmi di Rai3 e non so se la formula rimarrà eventualmente la stessa di quest'anno; da questo punto di vista siamo alla finestra. Ma ora, per noi, l'importante è riuscire a trasformare il libro del vincitore in un caso di successo... la speranza che si possa riaprire la stagione dei fortunati 'giovani esordienti'" (qui l'intervista del 26 marzo 2014)

 

Alessandro Lostia, Chief Creative Officer di Fremantle Media, svela com'è nato (e come sarà) "Masterpiece". E sulle critiche... (qui l'intervista del 14 novembre 2013)

Lo si sapeva sin dall'inizio che la sfida di portare la scrittura letteraria sul piccolo schermo sarebbe stata proibitiva; senza dimenticare che, dati alla mano, in Italia i lettori sono sempre meno...  Con queste premesse, Masterpiece, il talent per aspiranti scrittori di Rai3, in questi mesi non ha fatto registrare ascolti esaltanti. E, come sempre capita in questi casi, non sono mancate critiche e polemiche.

Domenica, subito dopo "Che tempo che fa", è in programma la finale: staremo dunque a vedere chi sarà il vincitore (nel box a sinistra i dettagli, ndr), che vedrà pubblicato il proprio romanzo d'esordio dalla Bompiani. In vista dell'appuntamento conclusivo, Affaritaliani.it  ieri (vedi box a sinistra, ndr) ha fatto un bilancio del programma con Laura Donnini, Ad di Rcs Libri, gruppo editoriale che sin dall'inizio ha creduto nel talent co-prodotto da Fremantle Media.

Per capire cosa ha funzionato e cosa no in questa prima edizione, e soprattutto per sapere se Masterpiece tornerà in onda anche l'anno prossimo, stamattina abbiamo intervistato Alessandro Lostia, Chief Creative Officer della società (ricordiamo che Lorenzo Mieli, l'Ad di Fremantle per l'Italia, è il figlio di Paolo, presidente di Rcs Libri ed ex direttore del Corriere della Sera, ndr).

Lostia (nella foto in basso, ndr), quanto a un'eventuale seconda stagione di Masterpiece, Laura Donnini ha dichiarato: "Non conosco i programmi di Rai3 e non so se la formula rimarrà eventualmente la stessa di quest'anno; da questo punto di vista siamo alla finestra. Ma ora, per noi, l'importante è riuscire a trasformare il libro del vincitore in un caso di successo, impegnandoci seriamente nel lavoro che sappiamo fare bene". Ci sarà o no una seconda edizione?
"In questi casi le somme si tirano dopo la finale. La prossima settimana incontreremo la dirigenza di Rai3, con cui faremo un bilancio di questa prima edizione e con cui parleremo della possibilità di proseguire. Credo, comunque, che nessuno abbia interesse a interrompere quest'avventura".

Ma Rai3 era la rete giusta per un programma come Masterpiece? O il pubblico di Sky, con cui Fremantle collabora molto, sarebbe stato più adatto?
"Rai3, per definizione, è la rete della cultura. Forse, a livello di linguaggio, all'inizio il format è stato percepito come un po' troppo innovativo per i telespettatori della tv di Stato, ma sono convinto che la scelta della terza rete sia stata giusta. Quanto a Sky, sicuramente ha modi diversi di declinare i format, e avrebbe esaltato gli aspetti più sperimentali di Masterpiece... A pensarci, non sarebbe male se la Rai e Sky si contendessero la seconda edizione...".

Staremo a vedere se accadrà... Torniamo al presente: qual è il vostro bilancio del programma? Siete delusi?
"Assolutamente no. Il bilancio è molto positivo. Nell'Italia in cui i lettori forti scarseggiano, abbiamo cercato di portare la scrittura e le letteratura sul piccolo schermo con un format innovativo. E all'estero c'è grande interesse...".

Sta dicendo che state trattando per la vendita del format in altri paesi?
"Sì. A Cannes Fremantle presenterà ufficialmente Masterpiece ai broadcaster internazionali. C'è già grande attenzione negli Usa, in Germania, in Finlandia e in Inghilterra. E anche il supergruppo editoriale Penguin Random House si è detto interessato al progetto. Per l'Italia sarebbe una bella soddisfazione esportare un programma televisivo sui libri".

Si è detto molto sugli ascolti non esaltanti del programma: vi aspettavate che lo share crescesse di puntata in puntata?
"Non credo che le aspettative siano state disattese. Mediamente, Masterpiece ha fatto registrare circa 2.800.000 contatti a puntata (cioè telespettatori che hanno guardato almeno per un minuto il programma, ndr), per una media di circa 450mila telespettatori. Credo siano risultati in linea con il target potenziale di un format che, per la prima volta, ha portato in tv, seppure in chiave pop, la scrittura letteraria. Certo, poi tutto è sempre perfettibile...".

AlessandroLostiaFreemantle
 

Appunto... Alla luce di quanto si è visto nelle due fasi, se potesse tornare indietro e ricominciare a "pensare" Masterpiece, cosa cambierebbe nel format?
"Ecco, proprio la divisione del programma in due fasi, peraltro così distanziate nel tempo, forse ha un po' spaesato i telespettatori. Normalmente, per i talent la fase delle audition è più breve, ed è molto più vicina all'inizio del talent vero e proprio. Credo che nell'eventuale seconda edizione si debba cambiare questo aspetto. Da molti, infatti, la prima fase è stata vissuta come 'il' programma, e non come la fase propedeutica al talent vero e proprio...".

Su Twitter, soprattutto all'inizio, il programma, è stato molto seguito: ma i commenti sono stati soprattutto negativi...
"E' il bello di Twitter. Le ironie e le cattiverie fanno parte del gioco. Capita anche agli altri talent...".

Ci sono state polemiche anche per i costi di Masterpiece...
"Le cifre che sono circolate, e che sono state subito smentite dalla Rai, sono anni luce lontane dalla realtà".

Masterpiece a parte, restando in ambito culturale, quale talent vi piacerebbe portare in Italia?
"Fremantle ha i diritti del talent sul mondo dell'arte condotto da Sarah Jessica Parker. Lo stiamo proponendo alle reti italiane. Un progetto interessante, che speriamo di concretizzare con il partner (e il conduttore) giusto..."

 

 

 

 

 

 

 

Tags:
masterpiecerai3masterpiece talentalessandro lostiafreemantle mediabompianircs libri
in vetrina
ASCOLTI TV, ITALIA-BRASILE A FORZA 7,3 MILIONI DI SPETTATORI. AUDITEL RECORD

ASCOLTI TV, ITALIA-BRASILE A FORZA 7,3 MILIONI DI SPETTATORI. AUDITEL RECORD

i più visti
in evidenza
Kinsey Wolansky a tutto campo "Mai fatto film porno. E poi..."

Sport

Kinsey Wolansky a tutto campo
"Mai fatto film porno. E poi..."


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parco Valentino 2019, da oggi al 23 giugno Torino torna capitale dell'auto

Parco Valentino 2019, da oggi al 23 giugno Torino torna capitale dell'auto


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.