A- A+
Medicina
Influenza picco: 4,5 milioni di italiani a letto. 52 vittime. INFLUENZA NEWS

Influenza, raggiunto il picco: 4,5 mln di italiani a letto e 52 vittime. INFLUENZA NEWS

E' stato raggiunto il picco dell'influenza stagionale. Nell'ultima settimana, riferisce il bollettino Flu News dell'Istituto Superiore di Sanita', si e' toccato con ogni probabilita' il numero massimo di casi con 832.000 nuovi contagi. In totale, si sono messi a letto con febbre e dolori articolari quasi 4,5 milioni di italiani, esattamente 4.478.000. Dall'inizio della sorveglianza (ottobre 2018) sono stati segnalati 282 casi gravi di influenza confermata in soggetti con diagnosi di Sari (Severe Acute Respiratory Infection-gravi infezioni respiratorie acute) e/o Ards (Acute respiratory distress syndrome-sindromi da distress respiratorio acuto) ricoverati in terapia intensiva, 52 dei quali sono deceduti. I casi sono stati segnalati, fin ora, da 17 Regioni e Province autonome.

 

Allarme influenza: 4,5 mln di italiani a letto. Cinquantadue vittime. INFLUENZA NEWS

 

Il 61% dei casi gravi e' di sesso maschile e l'eta' mediana e' pari a 61 anni (range: 0-91 anni); il 76% dei casi si e' verificato in soggetti di eta' pari o superiore a 50 anni. Tra i deceduti l'eta' mediana e' pari a 69 anni (range: 6-91 anni) e il 91% dei decessi si e' verificato in soggetti d'eta' pari o superiore a 50 anni. Nell'80% dei casi gravi e nell'85% dei deceduti era presente almeno una condizione di rischio preesistente (diabete, tumori, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie croniche, obesita', ecc.) e l'83% dei casi risulta non vaccinato.

 

Influenza stagionale 2018-2019 in Italia: 4,5 mln di italiani a letto, oltre 50 morti. INFLUENZA NEWS

 

Quattro casi gravi si sono verificati in donne in stato di gravidanza. In 198 casi (70%) e' stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 27 (10%) il virus A(H3N2) e in 58 (20%) il virus A/non sottotipizzato. Tutti i casi sono stati ricoverati in una Unita' di Terapia Intensiva e/o subintensiva, 19 hanno necessitato del supporto Ecmo (Ossigenazione extracorporea a membrana) e 208 sono stati intubati. 

Influenza stagionale 2018-2019: il picco è stato raggiunto in Veneto. I dati dell’assessore alla Sanità

L'influenza stagionale 2018-2019 è pressoché arrivata al picco anche in Veneto, dove secondo gli esperti della Direzione Prevenzione della Regione lo raggiungerà già questa settimana o al massimo la prossima. Lo indica il settimo Rapporto epidemiologico regionale, elaborato sui dati raccolti da 116 medici di famiglia sentinella dal 28 gennaio al 3 febbraio, e diffuso oggi dall'assessore alla Sanità, Manuela Lanzarin.

 

Influenza stagionale picco: in Veneto, raggiunto il picco stagionale 2018-2019. L’incidenza regionale e la fascia d’età colpita dal virus

L'incidenza regionale, ancora in aumento, ha raggiunto 12,60 casi per mille residenti, leggermente inferiore a quella nazionale del 13,76 per mille, il che significa che in questa settimana si sono messi a letto circa 61.800 veneti, numero che sale a 255.500 dall'inizio della sorveglianza (partita a ottobre).

Come ogni anno la fascia di età più colpita è quella pediatrica tra 0 e 4 anni (47,41 per mille), seguita dalle fasce 5-14 anni (19,63 per mille), 15-64 anni (11,95 per mille) e over 65 (3,23 per mille). Il virus - si legge nel rapporto - ha provocato finora 41 casi gravi con complicanze, con 9 morti segnalati dalle Ulss Euganea (5), Scaligera (2), Marca Trevigiana (1) e Serenissima (1). Le persone colpite sono state per l'83% maschi, di età media 56,4 anni. Tutti sono stati ricoverati in Terapia intensiva

 

Influenza stagionale 2019: picco massimo tra i peggiori negli ultimi anni. La situazione di emergenza in Veneto

"Secondo i nostri esperti - commenta Lanzarin - il picco massimo sarà alla fine tra i più alti degli ultimi anni, ma la situazione, a parte qualche inevitabile e momentanea situazione di stress in alcuni Pronto soccorso, legato anche alla carenza di medici per l'emergenza, è stata affrontata, e lo sarà fino al termine delle necessità, con efficacia e una buona organizzazione, sia ospedaliera che territoriale".

 

Influenza, il picco della stagione influenzale 2018-2019: virus di tipo A ed elevata intensità. Il parere dell’Iss

Secondo l'Iss, la stagione influenzale 2018-2019 è stata caratterizzata principalmente dai virus di tipo A dei quali la metà appartenente al sottotipo A-H1N1 e, i rimanenti, al sottotipo A-H3N2.

Sempre secondo gli esperti, i virus influenzali che sono stati isolati finora sono dello stesso ceppo di quelli contenuti nel vaccino stagionale.

La stagione influenzale che sta per concludersi “è una stagione di elevata intensità, anche se il bilancio finale dei casi potrebbe non raggiungere la cifra record di 8 milioni dello scorso anno, quando si registrò una stagione influenzale eccezionale che fece registrare oltre 100 decessi” – ha dichiarato Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento Malattie infettive dell'Iss.

 

Commenti
    Tags:
    influenza piccoinfluenza stagionale 2018 2019influenza stagionale 2018influenza stagionale 2019influenza stagionale 2018 2019 piccoinfluenza stagionale veneto
    in evidenza
    Higuain, Chelsea apre al riscatto Ma detta le condizioni alla Juve

    Calciomercato

    Higuain, Chelsea apre al riscatto
    Ma detta le condizioni alla Juve

    i più visti
    in vetrina
    Milan, Suso: due sirene inglesi per lo spagnolo. Gattuso: "Merita il rinnovo"

    Milan, Suso: due sirene inglesi per lo spagnolo. Gattuso: "Merita il rinnovo"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Antonio e Kimi in pista a Fiorano per lo shakedown di Alfa Romeo Racing

    Antonio e Kimi in pista a Fiorano per lo shakedown di Alfa Romeo Racing


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.