A- A+
Politica
Annunziata, niente omertà: grida il nome di chi ha scatenato il caos spread

Caro Direttore Angelo,

ho letto sia il tuo chiaro ed efficace editoriale, che tu puoi permetterti perché hai sempre lottato solo per fare del giornalismo indipendente e non per difendere una casacca politica che ti proteggeva. Ho letto anche il commento del lettore Gianni Pardo, che forse non ricorda che all'esame di giornalismo uno dei fondamenti su cui si viene interrogati per ottenere l'abilitazione professionale è la verifica delle notizie. Sennò largo ai dilettanti!

Stupisce davvero che una nota professionista con esperienza in tutti i campi del giornalismo, e titolare di un programma in Rai, che nella propria lunghissima carriera si sarà senza dubbio interrogata sui tanti "misteri"di Stato in momenti cruciali della politica, e li chiamamo "misteri" dopo che alcuni sono stati scoperti decenni dopo, trovandosi tra le mani un presunto documento di importanza-chiave appunto in un ulteriore momento in cui questo Paese era di fronte ad un cambiamento non abbia cercato elementari conferme.

Voglio dire: per la tua posizione, dato che sei responsabile di un quotidiano, sei una firma ed un volto che si sono affermati agli occhi del pubblico, prima di procedere devi verificare se qualcuno ti sta usando, se è vero che tu non hai padroni e non devi nulla a nessuno. Ben venga l'ammissione tardiva che qualcuno si è approfittato di te per scatenare il caos sui mercati finanziari, ma appunto perché ti sei resa conto che la credibilità della tua indipendenza è stata menomata devi avere il coraggio di gridare forte il nome di chi gioca questi tiri per scopi neppure tanto "misteriosi". L'omertà si addice alla peggiore società italiana. Mai a chi fa il giornalista. 

Paola Serristori

Tags:
annunziatagoverno conte

in evidenza
"Dogman" candidato dell'Italia Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Spettacoli

"Dogman" candidato dell'Italia
Garrone in corsa per l'Oscar 2019

i più visti
in vetrina
The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.