A- A+
Palazzi & potere
Gianfranco Librandi passa al Pd
Gianfranco Librandi

Berlusconi non è il solo ad attirare parlamentari nel suo partito e a ingrossare le file di Forza Italia, scrive il Foglio. Anche il Pd è in piena campagna elettorale. Va a unirsi allo schieramento di Matteo Renzi anche Gianfranco Librandi, ex azzurro, eletto nel 2013 in Lombardia deputato di Scelta civica e dal 2016 membro del gruppo dei Civici e innovatori, nato contro la fusione di Scelta Civica con Alleanza Liberalpopolare-Autonomie, Ala, di Denis Verdini.

Imprenditore di successo, da giovanissimo lavorava in fabbrica (iniziò a 14 anni) prima di diventare manager e fondare nel 1987 l' azienda TCI srl (TeleComunicazioni Italia), che opera nel campo dell' illuminazio ne con finalità di risparmio energetico.

Ieri, su La7, a "L' aria che tira", ha duellato con Diego Fusaro per via di un complicato ragionamento generazionale del filosofo sui giovani poveri e sfruttati dal capitalismo finanziario. Librandi, dopo avergli fatto notare che quando parla non si capisce niente, ha invitato i giovani alla Fusaro a farsi sotto e a non lamentarsi se le cose non vanno bene. "Nono stante le mie due lauree - ha spiegato Librandi - non sono acculturato come lei. Non comprendo cosa vuol dire. I giovani che non vogliono fare niente come lei devono darsi una smossa, io ho le soluzioni, gli imprenditori devono dividere gli utili con i dipendenti, perché così l' azienda funziona di più perché l' azienda è di tutti. Stiamo cercando di portare questa mentalità nelle aziende". In più, ha aggiunto Librandi, bisogna "evitare di parlare dell' Italia come un posto brutto dove non ci sono le cose positive". Pieno spirito renziano.


Qualche tempo fa, continua il Foglio, l'imprenditore se l'era presa anche con Di Maio, aspirante premier del M5s: "Quando Di Maio propone di superare il Fiscal compact e il parametro del 3 per cento deficit/pil sta in realtà affermando che vuole fare pagare più tasse e che vuole che i mutui salgano alle stelle. Questo accadrebbe se lasciassimo crescere il debito, come propone la novella dottrina economica dello studente fuori corso Di Maio. Una dottrina che purtroppo non fa ridere, ma piangere".

 

Tags:
librandipdrenzi

in vetrina
Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

i più visti
in evidenza
Oldani, lo chef sbarca su Rai 1 Ecco 'Alle Origini della Bontà'

Spettacoli

Oldani, lo chef sbarca su Rai 1
Ecco 'Alle Origini della Bontà'

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.