A- A+
Politica


"L'Italia deve assolutamente uscire dall'euro, anche domani mattina se fosse possibile. L'unica speranza di salvezza per il nostro Paese è riprenderci il controllo della moneta. Solo così avremo un futuro". Ad annunciare la svolta della Lega Nord è Matteo Salvini, vicesegretario del Carroccio. "Dobbiamo tornare subito alla moneta nazionale. Chiamiamola lira o anche in un altro modo, non importa. Ma l'euro è la più grande truffa degli ultimi cinquant'anni. Con l'euro chiudono i negozi, le aziende, le acciaierie, mancano i soldi per l'Imu, per l'Iva e per la cassa integrazione. Ci hanno venduto l'euro come una salvezza e invece è un'agonia. Usciamo subito".

Alberto Maggi

Tags:
salvini
in vetrina
Grande Fratello 2019, un ospite arriva in Casa con delle sorprese. GF 2019 NEWS

Grande Fratello 2019, un ospite arriva in Casa con delle sorprese. GF 2019 NEWS

i più visti
in evidenza
La politica-influencer lascia Fb "Rischio per la salute pubblica"

Alexandria Ocasio Cortez

La politica-influencer lascia Fb
"Rischio per la salute pubblica"


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
FCA What’s Behind: il dietro le quinte di come nasce un auto

FCA What’s Behind: il dietro le quinte di come nasce un auto


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.