A- A+
Politica
Pagnoncelli con Verdini. Ala arriva a quota 19 senatori

Sono 19. E' inarrestabile la corsa dei senatori desiderosi di salire sul carro di Verdini. L’ultimo arrivo porta il nome di Marco Lionello Pagnoncelli, già coordinatore del Pdl bergamasco e assessore regionale lombardo di stretta osservanza formigoniana, dal luglio scorso confluito nelle fila dei Conservatori e riformisti di Raffaele Fitto. Una esperienza che evidentemente non si è rivelata soddisfacente vista la decisione di aderire ad Alleanza Liberalpopolare. L’annuncio del cambio di casacca è stato dato da Lucio Barani, capogruppo di Ala al Senato. "L’adesione ad Ala del senatore Pagnoncelli, a cui do il benvenuto a nome di tutto il gruppo, sarà certamente fondamentale tanto per la nostra attività politica che per quella parlamentare. Il suo arrivo rappresenta un’ulteriore conferma della bontà di un percorso teso a contribuire in maniera determinane alla modernizzazione del Paese".

"Ho partecipato alla fondazione di Forza Italia nel 1994 — aveva spiegato nel maggio scorso Pagnoncelli al Corriere Bergamo — ma ormai è irriconoscibile. Non c’è discussione, nel vertice nessuno vuole interessarsi della democrazia interna, elettoralmente è in affanno, in due anni ha perso metà dei parlamentari eletti, si è tradito l’elettorato sposando il patto del Nazareno. L’unica cosa che conta è il cerchio magico del presidente fatto di nani e ballerine». Di qui la decisione di seguire Raffaele Fitto con punto di riferimento i conservatori di David Cameron. «Occorre un partito che rivendichi l’identità nazionale, argini l’immigrazione e la Merkel, dia fiato alle piccole e medie aziende e soprattutto abbassi le tasse». Finora non erano emersi segni di distacco dalla creatura fittiana. Ma le ultime accelerazioni avvenute a Palazzo Madama probabilmente hanno spinto il senatore bergamasco a rompere gli indugi e a varcare il Rubicone verdiniano.

I Conservatori e riformisti, con l'uscita di Marco Lionello Pagnoncelli, scendono a nove senatori e quindi perdono il gruppo a Palazzo Madama. Ora entreranno nel Gruppo Misto.

Tags:
verdini

in vetrina
Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

i più visti
in evidenza
"I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

Giorgio Armani si racconta

"I miei abiti durano nel tempo
Ecco la vera moda sostenibile"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.