A- A+
Roma
As Roma, prime vittorie sui social: Lazio stracciata. Ma la Juve è imbattibile


Arrivano le prime vittorie “social” della As Roma: le strategie innovative della squadra di Pallotta, come la campagna di sensibilizzazione sulle persone scomparse, hanno generato un'impennata del traffico sui social. I dati confermano: Lazio stracciata, ma la Juventus resta imbattibile.

Fra i principali club di A, la Juventus non domina soltanto sul rettangolo verde ma anche su quello digitale, risultando nettamente la più popolare. Lo riporta un’analisi del SocialPolitico, primo social magazine italiano ad indagare sull’attività 2.0 di politica, istituzioni, influencer e fenomeni sociali.

Prendendo in esame solo pagine e account in lingua italiana (le più seguite) si nota subito che su Facebook la “Vecchia signora” viaggia a un ritmo da oltre 39 milioni e 400mila like. Poco sotto c’è il dato di Instagram, quasi 32 milioni di follower. Chiude Twitter, dove i “seguaci” sono oltre 7 milioni e 200mila. La combinazione dei tre social assicura alla Juve oltre 78 milioni e 400 mila di tifosi digitali. Quaranta milioni e passa in più del Milan, secondo per popolarità. Il totale da oltre 38 milioni e 160mila utenti è ripartito fra Fracebook (più di 24 milioni e 660mila “mi piace”), Twitter (più di 7 milioni di follower) e Instagram (6 milioni 400mila e spicci). Numeri che consentono ai rossoneri di vincere un ideale derby con l’Inter. Il club nerazzurro, infatti, nel totale è molto più indietro (oltre 22 milioni). Su Facebook si ferma a poco più di 16 milioni e 600mila like, su Instagram ha circa 3 milioni e 600mila follower mentre su Twitter è seguita da circa 2 milioni di utenti.

Chi sta lavorando parecchio su social è la Roma americana guidata da James Pallotta. Il club giallorosso si affida alle più innovative strategie, puntando in modo particolare sullo storytelling. Dalla scorsa estate ha poi aderito a una campagna di sensibilizzazione sul tema delle persone scomparse, associando a ogni acquisto durante il calciomercato il volto di un bambino o di un adulto svanito nel nulla. Tutto questo crea inevitabilmente traffico sui social. Su Facebook i like sono oltre 9 milioni e 500mila, su Instagram i follower sfiorano le 3 milioni di unità mentre su Twitter arrivano poco sotto i 2 milioni. Totale: più di 14 milioni e 260mila utenti. Nonostante gli sforzi, le grandi del Nord sono ancora lontane per i giallorossi che devono accontentarsi dell’ultimo posto valido per la Champions dei social. Si tratta, in ogni caso, di un seguito doppio rispetto a quello del Napoli e di una vittoria clamorosa nel derby digitale con i cugini laziali, fermi a 1,8 mln di tifosi online. Il club di De Laurentiis ha agganciato, sinora, quasi 8 milioni di utenti, divisi fra Facebook (oltre 4 milioni e 400mila), Instagram (circa 1 milione e 800mila) e Twitter (poco più di 1,5 milioni).

Si piazza al sesto posto la Fiorentina, da poco acquistata dall’imprenditore italoamericano Rocco Commisso. I like su Facebook sono circa 2 milioni e 100mila, i follower su Twitter oltre 654mila e quelli su Instagram poco più di 579mila, per un totale di 3 milioni e 220mila e passa utenti. Per quanto riguarda il derby della lanterna, sui social se lo aggiudica sul filo di lana la Sampdoria.

Oltre al livello di popolarità il SocialPolitico ha monitorato anche la capacità dei club di serie a nel saper coinvolgere i propri tifosi digitali. Su Facebook è a sorpresa l’Inter il club che riesce a coinvolgere più delle altre i propri tifosi con una media di oltre 20mila like per singolo post. Benissimo fa il Napoli che si classifica secondo con circa 11mila like per singolo post pubblicato. La Juve in questa speciale classifica è solo terza con oltre 9mila like per singolo post. Quarto posto per la Roma davanti a Milan e Fiorentina. Instagram invece non è soltanto il social media che cresce più al mondo ma anche quello più adatto per un club sportivo. La prevalenza dell’immagine sul testo, la possibilità tramite le stories di aggiornare continuamente i propri utenti rendono questa piattaforma imprescindibile per i tifosi di una squadra di calcio. Qui la Juve torna a dominare, con una media di oltre 500mila like per singolo post. Secondo posto per la Milano sponda nerazzura con una media di 129mila like per singolo post. Chiude il podio il Milan con una media di 90mila like per singolo post. Il Napoli su Instagram riesce ad essere più coinvolgente di Roma e Fiorentina.

Commenti
    Tags:
    as romacampionato 2019 2020calciosocialinstagramtwitterfacebookss laziojuventusjames pallotta
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Funerali di Stato: a Roma dopo i Casamonica l'esequie alla talpa della Metro C

    Funerali di Stato: a Roma dopo i Casamonica l'esequie alla talpa della Metro C

    i più visti
    i blog di affari
    Milano. Manovra di Bilancio e Riforma Fiscale alla prova della Sostenibilità
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    AWARD 2019. Nel Principato di Monaco gli Oscar dello Sport.
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    PALLA IN RETE. Milano,Torino, Roma, Napoli: diamo un calcio al Cyberbullismo
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.