A- A+
Roma
Roma, torna il Romics: il festival internazionale di manga, fumetti e games

Torna l'evento imperdibile per gli amanti di comics, manga, anime e delle animazioni: dal 5 all'8 aprile la Fiera di Roma ospiterà il Romics.

 

Tantissimi gli ospiti d'eccezione, da Tsukasa Hojo, il creatore delle tre ladre più famose dei manga, a Massimo Rotundo, Maestro del fumetto italiano, fino a Martin Freeman, volto di Watson, Bilbo Baggins e protagonista di Ghost Stories celebrati con l’assegnazione del Romics D’oro.

Parte la XXIII edizione di Romics, l'evento che due volte l'anno catalizza i nerd della Capitale, con oltre 200 mila visitatori ad ogni edizione.Quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo con oltre 100 presentazioni in 10 location in contemporanea. Cinque padiglioni per immergersi in tutti i mondi della creatività, dal fumetto all’illustrazione, dalla narrativa al cinema: tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e gli imperdibili incontri con autori ed editori.Si arricchiscono le collaborazioni instaurate con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con la Regione Lazio con l’apporto di Lazio Innova e con la Camera di Commercio e Unioncamere Lazio.

“Romics rappresenta l’immancabile appuntamento per operatori e appassionati, un crossover di idee, contenuti e persone. Un format unico in cui convivono, nel rispetto delle varie specificità e nelle molteplici possibilità di interazione, i pianeti dell’Universo Romics: fumetto, cinema, illustrazione, narrativa, game e videogame. Storie, opportunità lavorative, bellezza creativa a confronto. Tre straordinari ospiti - racconta Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics – saranno premiati con il Romics d’Oro: Tsukasa Hojo, il papà di Occhi di Gatto, City Hunter e Anger Heart; Massimo Rotundo, maestro del fumetto italiano, sketch artist, autore poliedrico (Tex, Gangs of New York); Martin Freeman divo britannico, grande interprete di personaggi amati in tutto il mondo, da Guida galattica per autostoppisti a Bilbo Baggins de Lo Hobbit fino ad arrivare a John Watson dell’amatissima serie tv Sherlock e al recentissimo Ghost Stories”.

Anteprime, incontri, presentazioni e mostre in quella che sarà una vera e propria Comics City, uno spazio sempre più ampio in cui prenderanno vita in diretta tutte le espressioni della creatività. Le autrici di fumetto e artiste grafiche guideranno l’evento Donne che disegnano Donne: una mostra e una live performance continua, composta da diverse sezioni: fumetto, visual art e live painting.

Tags:
romicsromacomicsmangaanimefumettifestivalnerd




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Tassa sulla pipì a Roma: ecco chi ha inventato e difende la norma monstre

Tassa sulla pipì a Roma: ecco chi ha inventato e difende la norma monstre

i più visti
i blog di affari
Tav, il Papa: “Opera strategica per molta gente”. Peccato che trasporti merci
di Diego Fusaro
Hollywood Milano. Unbroken Steel. Vili Gage ed ELIO protagonisti venerdì 20
di Paolo Brambilla - Trendiest
Teatro Fabbrica del Vapore: "Greco in Movimento" e “Le Ragazze di San Vittore”
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.