A- A+
Milan News
Milan: Stefano Sensi a un passo. E Donnarumma... Calciomercato Milan

MILAN, SENSI DAL SASSUOLO: AFFARE DA 25 MILIONI

Stefano Sensi è vicinissimo al Milan. Il 23enne centrocampista del Sassuolo sarà il primo acquisto rossonero per la prossima stagione (dopo che era già stato una idea di mercato per il club di via Aldo Rossi in gennaio). Secondo quanto riporta Tuttosport, per il giocatore (che ha finito in anticipo la sua stagione a causa della frattura dello scafoide) c'è stata l'accelerazione decisiva. Sensi è stato valutato 25 milioni di euro, ma il Milan ne dovrà versare solo la metà nelle casse del club di Squinzi visto che gli emiliani dovranno pagare in estate al Diavolo i 12 milioni di euro per il riscatto obbligatorio di Manuel Locatelli. Sensi dovrebbe firmare un quinquennale con un ingaggio di poco inferiore ai due milioni di euro a stagione. In rosa prenderà il posto di Bakayoko che non dovrebbe essere riscattato dal Chelsea.

Milan, Donnarumma: "Futuro? Preferisco non parlarne"

Gigio Donnarumma è stato il vero super-eroe di Milan-Frosinone: il rigore parato a Ciano a inizio secondo tempo (sullo 0-0) è stato il momento di svolta della partita (nel finale poi una parata spettacolare su Valzania). La scossa che poi ha cambiato il match, vinto 2-0 dai rossoneri (gol di Piatek e Suso). E per lui c'è stato anche un coro della Curva Sud nel corso della sfida di San Siro. A fine match interrogato sul futuro Donnarumma non si è sbilanciato: "Preferisco non parlarne", riferisce il Corriere della Sera.

Gigio ha un contratto in scadenza nel 2021 con il Milan. Nei giorni scorsi è riemerso l'interesse del Paris Saint Germain nei suoi confronti: si vocifera di una possibile offerta da 50-55 milioni che sarebbe plusvalenza per il club rossonero in ottica Financial Fair Play. Soldi che potrebbero bastare per convincere il Milan a cedere Donnarumma o offerta non abbastanza indecente che non smuoverebbe la società di via Aldo Rossi? In estate la risposta, al momento la concentrazione di squadra e club è sull'ultima giornata di campionato. La squadra di Gattuso è matematicamente qualificata almeno ai preliminari di Europa League: per l'accesso al tabellone diretto serve un punto contro la Spal (in caso di vittoria della Roma). Per entrare in Champions servirebbe almeno un passo falso di Inter o Atalanta.

Commenti
    Tags:
    milna donnarummadonnarumma milandonnarumma rigore paratodonnarumma frosinonedonnarumma psgpsg donnarumma
    in evidenza
    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO
    TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

    i più visti
    in vetrina
    Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...

    Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Dal 6 all'8 settembre torna Moto Guzzi Open House

    Dal 6 all'8 settembre torna Moto Guzzi Open House


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.