A- A+
Affari Europei
Spagna, Sanchez torna alla guida dei socialisti. Una minaccia per Rajoy

Pedro Sanchez torna alla guida del Psoe

Pedro Sanchez è tornato alla guida del Partito socialista spagnolo, il Psoe, sconfiggendo la sfidante Susana Diaz, appoggiata dall'apparato del partito, e prospettando tempi difficili per il fragile governo di minoranza di Mariano Rajoy. L'ex segretario, spodestato lo scorso ottobre, in base ai dati definitivi diffusi nella notte, è stato rieletto con il 50,2% de voti alle primarie socialiste, battendo di ampia misura la Diaz - considerata più aperta ad accordi con l'esecutivo conservatore - che si è fermata al 39,9% delle preferenze.

Sanchez interlocutore per Podemos. Grattacapo per Rajoy

Dietro i due primi candidati, Patxi Lopez, con appena il 9,8%. Sanchez dovrà ora cercare di ricompattare il partito, profondamente diviso e rilanciarlo agli occhi dell'elettorato spagnolo dopo una serie di débacles: alle legislative dello scorso giugno il Paso ha avuto solo il 22,6% dei voti. Sanchez sposterà molto probabilmente l'asse del partito verso sinistra. Sanchez è infatti un possibile interlocutore per la sinistra antisistema di Podemos. Un grattacapo in più per Mariano Rajoy, tanto che in parecchi osservatori considerano la vittoria di Sanchez una minaccia alla sopravvivenza del governo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
spagnasanchezsocialistipsoemariano rajoy
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.