I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo libero
Abolizione dell’Ordine dei giornalisti? No all’informazione dei salsicciai

I 5 Stelle dicono che l’abolizione dell’Ordine dei giornalisti è già sul tavolo del Governo. Gli stessi che al loro avvento sulla scena politica si sentivano esclusi e invocavano spazio sui media. Tutto nasce per via dell’audio in cui Rocco Casalino, giornalista  e portavoce del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, si lamenta dei tecnici del Mef che non asseconderebbero le scelte  economiche dell’Esecutivo: taglio delle tasse e reddito di cittadinanza (quasi un ossimoro, il primo parrebbe provvedimento liberale, il secondo comunista).

È vero che i giornalisti spesso sbagliano e così i 5 Stelle sostengono che, se l’Ordine non sanziona i giornalisti, le notizie false e i comportamenti anti-etici, non serve a nulla e andrebbe abolito. In un’epoca di fake news, di informazione continua via Internet, un ente che certifichi le conoscenze di chi informa e il risultato del suo lavoro sembra necessaria. La funzione dell’Ordine sembra irrinunciabile. Altra cosa è esso come emanazione dello Stato, di qui la possibile idea alternativa di libere associazioni, pur controllate dallo Stato.

La volontà di abolizione dell’Ordine da parte dei 5 Stelle sembra rientrare in quella visione populista: tutti possono informare, decidere se vaccinarsi, diventare parlamentari (Grillo ha parlato di democrazia per sorteggio). Certamente, chiunque può essere eletto in Parlamento, ma è evidente che un analfabeta non ha un intelletto nel senso strettamente culturale del termine.

 

Commenti
    Tags:
    rocco casalinoordine giornalistibeppe grillo
    in evidenza
    Pellegrini ufficializza la love story È Matteo Giunta il suo fidanzato

    GUARDA LA FOTOGALLERY

    Pellegrini ufficializza la love story
    È Matteo Giunta il suo fidanzato

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.