Spettacoli

Solenghi: "La volta che Franca Valeri diresse Charlie Chaplin..."

 

Roma, 10 ago. (askanews) - La grandezza di Franca Valeri si riassume nella sua straordinaria umanità: così l'ha voluta ricordare il suo amico e collega Tullio Solenghi venuto a salutarla alla camera ardente allestita al Teatro Argentina di Roma. L'attore ha raccontato un aneddoto esilarante sulla grande attrice milanese: "Come durante una serata d'onore a Parigi negli anni '50, c'era il teatro dei Gobbi a Parigi, e lei entusiasmò un'attrice della Comédie Française che per l'ultima serata la convocò sul palco insieme a Lawrence Olivier, Edith Piaf e Charlie Chaplin. E Charlie Chaplin, visto che lei sapeva il francese le chiese."Ma come faccio a entrare?". E lei, lo consigliò e gli disse: "Be' entra col tuo passettino da Charlot, col bastoncino e vedrai che viene giù il teatro. Insomma ha fatto anche la regia a Charlie Chaplin.Questa e mille altre perle ma soprattutto una grande umanità."

-->