A- A+
Coronavirus
Cina, influenza aviaria: 1° caso di nuovo virus, incombe una seconda pandemia
(fonte Lapresse )

Cina, influenza aviaria 2021: primo caso di contagio da virus H10N3. Gli esperti locali monitorano la situazione 

Mentre in quasi tutto il mondo le diverse nazioni preparano il piano post  Covid-19 grazie al calo generalizzato dei contagi dovuto all'ampia diffusione dei vaccini, dalla Cina arriva una notizia che potrebbe scombussolare nuovamente l'economia mondiale.

La Commissione sanitaria nazionale (Nhc) di Pechino ha confermato il primo caso di contagio di virus aviaria nella variante H10N3 nella città di Zhenjiang, nella provincia orientale di Jiangsu. L'uomo è stato ricoverato in ospedale lo scorso 28 aprile con febbre e altri sintomi, spiega la Nhc in una nota. Un mese dopo, il 28 maggio, l'uomo è risultato positivo al virus H10N3, ma non è stato chiarito come si sia contagiato.

Le autorità cinesi hanno spiegato che è molto basso il rischio che il virus H10N3 si diffonda su larga scala. E hanno precisato che il monitoraggio dei suoi contatti non ha fatto emergere altri casi. In Cina sono presenti molti ceppi diversi di influenza aviaria e alcune persone si infettano sporadicamente, di solito quelle che lavorano con il pollame. Tra il 2016 e il 2017 circa trecento persone sono morte dopo aver contratto il ceppo H7N9.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cinaaviariah10n3influenza aviaria 2021influenza aviaria sintomiaviaria cinaaviaria cina influenza
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.