A- A+
Coronavirus
Covid, mappa regioni: 7 rosse. Anche il Lazio, la Campania torna gialla

Dalla mappa dell'Ecdc, il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, in base all'incidenza dei casi positivi a 14 giorni ogni 100mila abitanti, combinata con il tasso di positivi sui test effettuati, risulta una situazione epidemica stabile. Nella mappa epidemiologica aggiornata si confermano, come la settimana scorsa, 7 regioni in rosso: Toscana, Marche, Lazio, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Rispetto a 7 giorni fa esce la Campania, che torna in giallo,  ed entra invece il Lazio. Giallo il resto della Penisola, compreso il Molise che la settimana scorsa era verde. Ampliando lo sguardo fuori dai confini nazionali, si notano le aree in rosso scuro: resta di questo colore la zona sud della Francia, Corsica compresa, il nord dell'Irlanda, e alcune isole della Grecia, come Creta. La Spagna è ormai completamente rossa, un livello di rischio più basso rispetto alla tonalità più scura. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    covidecdczone rossesiciliasardegnacampanialaziocalabriatoscana
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.