A- A+
Coronavirus

Fondazione Gimbe, Cartabellotta: "Riprendere al più presto la pubblicazione dei dati sull'andamento della pandemia da Covid"

"È inaccettabile che il pubblico accesso al patrimonio comune dei dati quotidiani sulla pandemia venga interdetto dal ministero della Salute, con un anacronistico passo indietro sulla trasparenza. Per questo la Fondazione Gimbe ha inviato al ministro Schillaci una richiesta di ripristino immediato della pubblicazione giornaliera dei dati che devono essere disponibili non solo 'alle autorità competenti' ma anche alla comunità scientifica e alla popolazione intera”.

Lo denuncia Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe che oggi pubblica il suo bollettino limitato ai numeri delle vaccinazioni, sottolineando l'impossibilità di "garantire il monitoraggio indipendente condotto negli ultimi due anni e mezzo a beneficio della cittadinanza, delle istituzioni e degli organi di informazione".

Il ministero della Salute, infatti, il 28 ottobre ha disposto la sospensione della pubblicazione quotidiana del bollettino della pandemia di Covid-19 che sarà reso pubblico a cadenza settimanale. "Tuttavia, dal 30 ottobre risulta interrotta anche la pubblicazione quotidiana dei dati grezzi sul repository ufficiale che hanno finora alimentato un virtuoso processo di collaborazione tra ricercatori, società civile e istituzioni", si legge in una nota della Fondazione.

"Il monitoraggio della Fondazione Gimbe per la settimana 26 ottobre al primo novembre riguarda esclusivamente l’andamento della campagna vaccinale, i cui dati al momento risultano ancora aggiornati quotidianamente". In calo i nuovi vaccinati contro Sars-Cov- 2 nella settimana dal 26 ottobre al primo novembre, mentre sono 6 milioni gli italiani ancora vaccinabili contro il Covid, fa sapere Gimbe.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
covidgimbepandemia





in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


in vetrina
Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.