A- A+
Coronavirus
Regole per i vaccinati: prime indicazioni dagli USA su cosa possono fare

Regole per i vaccinati: negli USA sono state diffuse le linee guida per gli incontri con persone non vaccinate e come comportarsi negli spazi pubblici

Gli Stati Uniti sono stati tra i Paesi che hanno provveduto a organizzare una campagna vaccinale contro il Covid-19 davvero imponente. Mentre in Italia si parla ancora di zone rosse, utilizzo delle mascherine e distanziamento sociale, negli USA invece si cominciano a stabile le regole per i vaccinati, che ovviamente potranno godere di una maggiore libertà in termini di movimento e rapporti sociali.

Regole per i vaccinati: le prime linee guida negli USA

Questo lunedì i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) hanno diffuso le linee guida che regolano il graduale ritorno alla normalità a seguito dell'ampia diffusione del vaccino. Le persone sottoposte alla cura una volta immunizzate (la norma prevede che lo siano dopo 2 settimane dalla somministrazione dall'ultima dose) potranno tornare ad effettuare diverse attività oggi vietate. I soggetti vaccinati potranno:

  • Visitare o recarsi presso l'abitazione di altre persone senza indossare la mascherina e non rispettando il distanziamento sociale solo se incontrano persone vaccinate
  • Visitare o recarsi presso l'abitazione di altre persone senza indossare la mascherina e non rispettando il distanziamento sociale solo se incontrano persone non vaccinati ma considerate a rischio minimo di contagio o possibilità di sviluppare malattie gravi dovute all'infezione da Covid-19
  • Per i vaccinati non è prevista la quarantena nel caso entrino in contatto con una persona positiva al Coronavirus ma solo nel caso in cui non manifestino sintomi tipici del virus

Le regole sopra descritte valgono quindi solo negli spazi privati. In quelli pubblici e all'aperto anche i vaccinati dovranno indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale. I CDC si riservano il diritto di aggiornare le linee guida in presenza di persone non vaccinati sulla base dell'andamento del contagio e i progressi della campagna vaccinale.

“Ci sono alcune attività che le persone completamente vaccinate possono iniziare a riprendere ora nelle proprie case. Tutti, anche quelli vaccinati, dovrebbero però continuare a rispettare le strategie di mitigazione quando si trovano in ambienti pubblici. Man mano che la scienza si evolve e sempre più persone vengono vaccinate, continueremo a fornire più indicazioni per aiutare le persone completamente vaccinate a riprendere in sicurezza più attività “, ha infatti spiegato il direttore del CDC Rochelle P. Walensky.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cosa possono fare i vaccinativaccinati covid regoleregole per i vaccinativaccino covidcovid 19coronavirus
    in evidenza
    Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

    L'inverno è lontano

    Ognissanti, caldo quasi estivo
    Alta pressione da Nord a Sud

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.