A- A+
Costume
Camera della Moda, nominati Presidente e Consiglio Direttivo

Oggi si è tenuta L'Assemblea ordinaria dei Soci CNMI che ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo. Carlo Capasa è stato confermato Presidente e Consigliere delegato.

I consiglieri eletti per il biennio 2016-2018 sono:
1. PATRIZIO BERTELLI - PRADA SpA
2. LAVINIA CIGNA BIAGIOTTI - BIAGIOTTI GROUP SpA
3. MARCO BIZZARRI - GUCCIO GUCCI SpA
4. CARLO CAPASA- CAMERA NAZIONALE DELLA MODA ITALIANA
5. BRUNELLO CUCINELLI - BRUNELLO CUCINELLI SpA
6. JACOPO ETRO - ETRO SpA
7. GIOVANNA GENTILE FERRAGAMO - SALVATORE FERRAGAMO SpA
8. MASSIMO FERRETTI - AEFFE SpA
9. LUIGI MARAMOTTI- MAX MARA FASHION GROUP Srl
10. ANGELA MISSONI - MISSONI SpA
11. RENZO ROSSO - OTB SpA
12. STEFANO SASSI - VALENTINO SpA
13. CARLA SOZZANI - DIECI Srl
14. MARIA LUISA GAVAZZENI TRUSSARDI - TRUSSARDI SpA
15. ERMENEGILDO ZEGNA ERMENEGILDO - ZEGNA HOLDITALIA SpA

Al consiglio, si aggiungono i Presidenti Onorari Mario Boselli e Beppe Modenese.

Il Presidente Carlo Capasa ha presentato la sua relazione, raccontando i lavori svolti nell'ultimo anno. Ha iniziato ringraziando il Comitato strategico e il Consiglio Direttivo di Camera Nazionale della Moda Italiana, oltre che tutti gli Associati e lo staff, per aver contribuito con il loro importante lavoro alla vita dell'Associazione.

Per CNMI questo è stato un anno significativo, con importanti riconoscimenti per i traguardi raggiunti. I progetti per il futuro sono in linea con il percorso iniziato per continuare a lavorare sui quattro pilastri di CNMI: sostenibilità, digitalizzazione, rapporti istituzionali, giovani e nuovi marchi, oltre che all'organizzazione delle settimane della moda. Tra gli obiettivi principali continua il lavoro di coordinamento con le altre Camere della moda, su calendari, sostenibilità e nuovi brand.

Per quanto riguarda la sostenibilità, l'obiettivo è che venga riconosciuta come un vero patrimonio dei brand italiani, dal momento che, attualmente, Camera Nazionale della Moda viene considerata il capofila a livello mondiale sul tema. Questo obiettivo è stato raggiunto grazie ai risultati del Tavolo di Lavoro, intorno al quale sono stati riuniti i più importanti brand, oltre che le altre associazioni Altagamma, Federchimica, Associazione Tessile e Salute, UNIC e Sistema Moda Italia.

Sul tema dei giovani talenti abbiamo lanciato nell'anno i nostri 3 progetti: Milano Moda Graduate, che quest'anno giunge alla sua seconda edizione, una due giorni organizzata il 28 e 29 Giugno 2016 e dedicata ai giovani che escono dalle più prestigiose scuole di moda italiane, Fashion Hub Market, il progetto dedicato ai giovani stilisti emergenti che rappresenta un'importante occasione di visibilità, networking e business e che sarà presente per la prima volta in questa edizione di Milano Moda Uomo con la dicitura di Men's Hub, in collaborazione con Vogue Talents, e, infine, il Fashion Lab, realizzato in partnership tra Unicredit e Camera Nazionale della Moda Italiana, il cui l'intento è quello di supportare concretamente marchi Made in Italy, offrendo loro un percorso di formazione, mettendoli in contatto con esperti di amministrazione, finanza, buyer e giornalisti e dando loro un'importante vetrina e la possibilità di vendere le proprie collezioni, grazie ad accordi con department store. E alla fine del percorso, per quelli che ne avessero bisogno, la possibilità di mettersi in contatto con una serie di investitori istituzionali.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
camera della moda capasa presidentecamera della moda consiglio direttivo
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.