A- A+
Costume
Carla Bruni "ritrova" Nicolas Sarkozy al museo Grévin di Parigi

La statua in cera della ex modella, ora cantante, Carla Bruni sarà accanto a quella di suo marito, l'ex presidente della Repubblica, Nicolas Sarkozy a partire lunedì 17 dicembre, giorno dell'inaugurazione, nella galleria dedicata a donne e uomini famosi al museo delle cere Grévin di Parigi.

L'effigie di Carla Bruni sarà installata nella Hall of Columns, una chitarra in mano, accanto a quella di suo marito che era entrato nel "pantheon di cera" il giorno dopo la sua elezione a Presidente della Repubblica nel 2007. Caròa Bruni era stata eletta dall'Académie Grévin nel 2008 come cantante, ma l'ingresso effettivo nel museo era stato posticipato.

E così anche lei sarà accanto alle versioni in cera di Monica Bellucci, George Clooney, il Re Sole Luigi XIV, Céline Dion , Elton John...

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    carla bruninicolas sarkozymuseo grévin
    in evidenza
    Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

    Le foto delle vip

    Ferragni spettacolare a Parigi
    Calze a rete e niente slip

    i più visti
    in vetrina
    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


    casa, immobiliare
    motori
    Renault svela gli interni della nuova Austral

    Renault svela gli interni della nuova Austral


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.