A- A+
Costume
Fendi sceglie Shangai per la svolta. Uomo e donna insieme in passerella
Fendi

Fendi sceglie Shangai per la svolta; uomo e donna insieme in passerella nella città cinese.
La maison romana del gruppo Lvmh allestirà il 31 maggio un fashion show uomo e donna A/I 2019-20, già svelate negli appuntamenti della moda meneghina, rispettivamente a gennaio e febbraio.

Cornice d'eccezione il Powerlong Museum, sede di importanti opere d’arte realizzate da artisti cinesi e internazionali.

“Fendi ha scelto Shanghai e il Powerlong Museum per presentare le collezioni uomo e donna insieme per la prima volta celebrando l’eredità di Karl Lagerfled“, ha dichiarato a Wwd il CEO del brand Serge Brunschwig, celebrando e ricordando la sfilata del 2007 avvenuta sulla Grande Muraglia Cinese.

In programma per il 4 luglio a Roma un ulteriore omaggio allo stilista tedesco scomparso a febbraio, direttore creativo della griffe per oltre 50 anni.

Commenti
    Tags:
    fendifendi shangaifendi coedfendi lagerfeldfendi sfilatafendi fashion show
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...

    Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

    Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.