A- A+
Costume
Oggi è il #lifetherapyday, 24 ore senza tecnologia

Da mezzanotte il popolo del web si è fermato per aderire alla #lifetherapyday, 24 ore da trascorrere senza l’uso della tecnologia. A promuovere l’iniziativa i 44 creator più influenti del momento che, con questo gesto, hanno deciso di dare un segnale importante a tutti gli appassionati del web: stare con i piedi per terra. I loro video, in poche ore, hanno superato i 5.000.000 di visualizzazioni coinvolgendo i propri fan e rendendo virale la #lifetherapyday.

Obiettivo del progetto è focalizzarsi almeno per un giorno su quanto sia importante, per gli addetti ai lavori e non, apprezzare i vantaggi offerti dalla tecnologia ma soprattutto la bellezza delle della vita “reale” come andare a trovare i propri parenti, dedicarsi allo sport, parlare con gli amici senza l’utilizzo di uno smartphone e ritagliarsi del tempo per se stessi.  Non sarà una sfida semplice e, per scongiurare ogni cedimento, tutti partecipanti dovranno realizzare un video a testimonianza della loro giornata speciale. Tutte le clip saranno condivise il 16 sui social utilizzando l'hashtag #lifetherapyday.

L’iniziativa si pone inoltre l’obiettivo di diventare un appuntamento fisso per appassionati del settore e lavoratori social, ogni anno il 15 settembre si celebrerà la #lifetherapyday per un ritorno alle origini .

Dove nasce questo fenomeno virale? A promuovere la Life Therapy Day sono i 4 protagonisti del film GAME THERAPY, in uscita il 22 ottobre in 400 sale italiane.  Leonardo Decarli, Federico Clapis, Zoda e Favij sono stati infatti i primi a cimentarsi nella realizzazione di un video-invito per la propria fan base di riferimento.

A dichiarare ufficialmente virale l’operazione c’è il partito dei “contro” nato per tutti quelli che si stanno schierando non a favore. L’appuntamento è dunque in rete il 16 settembre per scoprire cosa hanno fatto le web star in occasione della Life Therapy Day.

 

Tags:
giornatatecnologia
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.