A- A+
Costume
Harley Davidson e IBM si alleano, le moto sempre più HiTech

Le tecnologie di IBM consentiranno di cambiare radicalmente il modo in cui Harley-Davidson collega i motociclisti alle loro motociclette, offrendo nuove esperienze. Innanzitutto, grazie al potenziamento della guida il conducente potrà controllare i dati vitali della moto in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Le informazioni disponibili includono funzionalità quali autonomia, stato della batteria e livello di carica.

È previsto anche il potenziamento della sicurezza: viene inviato sul cellulare un avviso se la moto è stata urtata, manomessa o spostata. L'assistenza per il veicolo rubato abilitata tramite GPS garantisce la localizzazione della moto in caso di furto. Infine, è stato realizzato il potenziamento dei servizi che consente al motociclista di ricevere promemoria sui prossimi requisiti relativi ai tagliandi della moto e altre notifiche di assistenza.

Commenti
    Tags:
    harley davidsontecnologieibm
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"

    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"


    casa, immobiliare
    motori
    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.