A- A+
Costume
I jeans troppo stretti possono danneggiare muscoli e nervi

I cosiddetti jeans skinny, ovvero i jeans attillatissimi, possono danneggiare la salute. Come e' successo a una 35enne australiana. Le gambe della donna, strette nei jeans, si sono cosi' gonfiate e indebolite che non e' riuscita piu' a camminare. Ai medici del Royal Adelaide Hospital, che hanno soccorso la paziente, non e' rimasto altro da fare che tagliare i jeans e intervenire. Il caso e' stato documentato sul Journal of Neurology, Neurosurgery and Psychiatryl. La donna australiana ha indossato i jeans stretti per un'intera giornata, aiutando una parente a traslocare.

Dopo lunghe ore passate a pulire e a sistemare casa, la sera aveva perso la sensibilita' delle gambe. Uscita a fare una passeggiata, la donna e' caduta a terra e non e' riuscita piu' ad alzarsi. C'e' voluto tempo prima di riuscire a chiedere aiuto: la donna si e' trascinata letteralmente vicino a una strada e ha fermato un taxi per andare in ospedale.

La diagnosi e' stata "sindrome da compressione, una condizione causata dall'aunento della pressione in un'area specifica del corpo. I polpacci della 35enne erano molto gonfi, i suoi piedi caldi per via dell'afflusso di sangue, i suoi muscoli deboli e aveva perso la sensibilita'. In pratica i jeans hanno danneggiato muscoli e nervi. Dopo 4 giorni attaccata alla flebo, la donna e' ritornata a camminare. Ma i medici hanno documentato il caso per portare alla luce un problema che potrebbe riguardare moltissime altre "vittime della moda". .

Tags:
skinnyjeansgambegonfie
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.