A- A+
Costume
Non solo Hollande e Berlusconi. Italiani e francesi i più infedeli

Siamo campioni d'infedeltà in Europa insieme ai nostri vicini di casa francesi. Se c'era qualcuno che non credeva allo stereotipo del macho latino e traditore, ora una ricerca gli farà cambiare idea. Secondo uno studio Ifop, condotto in sei Paesi europei, più di un uomo su due (55%) e circa una donna su tre (32% in Francia e 34% in Italia) ha già avuto una scappatella pur essendo sentimentalmente impegnato.

Ed è lo stesso responsabile dello studio, François Kraus, a citare i casi Hollande e Berlusconi, dicendo che 'rappresentano bene loro nazioni'.  Il sondaggio è stato realizzato tra il 7 e il 13 gennaio su un campione di 4800 europei di più di 18 anni per il sito di incontri Gleeden, in Germania, Spagna, Italia, Belgio, Regno Unito e Francia.

L'infedeltà degli uomini risulta meno forte nei paesi "a prevalenza protestante" come il Regno Unito (42%) e la Germania (46%), mentre sale al 51% in Belgio. Passando alle donne, dicono di essere state infedeli il 43% delle donne in Germania, e il 29% nel Regno Unito.

Gli italiani sono anche quelli che flirtano di più e amano i giochi di seduzione, mentre i francesi sono i più predisposti all'infedeltà: più di uno su tre, il 35%, dichiara di poter tradire in futuro se fosse sicuro che il partner non dovesse scoprirlo, contro il 31% dei tedeschi e degli spagnoli, il 30% dei belgi, il 28% degli italiani e il 25% dei britannici.

berlusconi pascale 500 (2)

Guarda la gallery - Berlusconi e la fidanzata Francesca Pascale

hollande gayet 500

Guarda la gallery - Hollande e l'attrice Julie Gayet

tradimento e potere 500

Guarda la gallery - Potere e tradimento: le più celebri campagne pubblicitarie di Ashleymadison.com

 

Tags:
infedeliinfedeltàtradimentoitaliani
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.