A- A+
Costume
Kate Middleton, il giallo dell'elicottero e la paura per William

Vittoria del Mail on Sunday: i dati di volo in tempo reale dell'elicottero di soccorso pilotato dal 13 luglio dal principe William sono stati rimossi nei giorni scorsi dalla app per smartphone e pc, estremamente nota agli addetti ai lavori, Flight Radar 24, che consente di seguire in diretta migliaia velivoli in volo in tutto il mondo. Era stata l'edizione di domenica scorsa del Daily Mail a rivelare il rischio cui era esposta la vita del secondo in successione al trono. L'app, infatti, nella versione 'premium' consentiva di seguire i voli degli elicotteri di soccorso come quello che il duca di Cambridge pilota per il servizio di eliambulanza East Anglia Air Ambulance dall'aeroporto di Cambridge. 

Il sistema consentiva tra l'altro di ricevere messaggi di allerta ogni volta che l'elicottero di William decollava dall'aeroporto di Cambridge e di seguirlo tramite il trasnponder che continuamente trasmette segnali su posizione, velocita' e direzione dell'elicottero.

Un'autentica miniera d'oro di dati per i terroristi che volessero abbattere l'elicottero, un normalissimo Eurocopter EC145 T2, che non e' dotato di alcuna contromisura contro missili lanciati da un sistema spalleggiabile a ricerca di calore come lo Stinger Usa o lo Strela russo, ma anche contro un meno sofisticato lancia razzi Rpg. L'elicottero del duca di Cambridge vola infatti ad un'altitudine massima di 300 metri e ad una velocita di 240 km/h.

Il Mail ha pubblicato le foto dell'inseguimento tramite l'app Flight Radar 24 di una missione di soccorso del principe William della scorsa settimana dal Norfolk settentrionale per prestare soccorso alle vittime di un incidente stradake. Nelle immagini si vede il messaggio di allerta che segnala il decollo dell'elicottero alle 15,50 locali. Con un click sul telefonino, 8 minuti dopo alle 15,59, viene fornita l'altitudine, la velocita', la posizione e la direzione del velivolo.

Per quasi un'ora i reporter hanno continuato a seguire sullo schermo del telefonino la rotta dell'elicottero per registrare alle 16,51 il ritorno alla base di William.

Tutte informazioni che avrebbero dato il tempo a malintenzionati di portare a termine un possibile attacco che decapiterebbe la linea di successione al trono britannico e metterebbe in ginocchio l'intera nazione.

Tags:
inghilterraregno unitoprincipe georgecompleannofoto ufficialifamiglia realemonarchiaimmagini
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.