A- A+
Costume

Non c'è pace per il colosso svedese dell'arredamento low cost. Dopo lo scandalo per la carne di cavallo nelle polpette, stavolta Ikea scivola sui clienti sui nani da giardino. 

A infuriarsi, guardacaso, sono soprattutti gli inglesi, grandi appassionati di gardening. Al centro delle polemiche c'è il cortometraggio per la 'campagna d'estate', nato per presentare i nuovi arredi da giardino e finito invece sul banco degli imputati con l'accusa di 'gnomicidio'. Come scrive il Daily Mail il popolo della Gran Bretagna accusa Ikea di aver mostrato con una certa maligna soddisfazione ''maltrattamenti sui nani da giardino''.

Nel video si vede una famigliola che vuole far posto in giardino ai nuovi mobili Ikea e quindi cerca di liberarsi in tutti i modi degli gnomi, principali abitatori. Si scatena così una guerra all'ultimo "sangue" tra i nanetti e gli umani: pompe d'acqua usate come idranti, calci, bastonate, lanci contro lo steccato, fino alla distruzione fisica (in mille pezzi) degli adorabili vecchietti.
 
Risultato? Decine di persone hanno telefonato all'Autority per la pubblicita' (Asa) chiedendo la rimozione del video. L'Autority ha ammesso che ''alcune persone hanno ritenuto le immagini 'stressanti' '', ma non ha ritenuto di procedere oltre.

Pronta la replica dell'azienda, che non ha nascosto un pizzico di ironia: ''Pensiamo che l'intento del trailer fosse quello di divertire... - ha detto il responsabile marketing - e possiamo confermare che nessuno gnomo è stato maltrattato durante la lavorazione grazie agli specialisti di effetti speciali di cui ci siamo serviti''.

 

GUARDA IL VIDEO:

 

 
 




 

Tags:
nanigiardinoikeaarredamento
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.