A- A+
Costume
Partorire in Malesia/ Ecco i pantaloni per coprire le parti intime

Sono stati messi in vendita in Malesia dei pantaloni speciali che aiuteranno le donne a partorire senza esporre le "parti intime". A produrli e' stata la catena online MammaPride con lo scopo di offrire una soluzione a tutte quelle donne malesi, a maggioranza musulmane, che non si sentono a proprio agio a dare alla luce un bambino con medici di sesso maschile.

Secondo quanto riportato dal quotidiano britannico Daily Mail, questi pantaloni sono delle vere e proprie tute: coprono le cosce, le caviglie e le ginocchia durante il travaglio. La loro caratteristica unica e' una speciale "apertura" all'altezza del cavallo che permetterebbe di partorire agevolmente. Al momento la maggior parte delle donne malesi partoriscono con i parei. Il nuovo prodotto, come sottolinea MammaPride, "preserva la dignita' delle donne". Il prodotto e' gia' disponibile online in tre taglie e si puo' acquistare a un costo di 20 sterline.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
partopartoriremalesiaparti intime
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.