A- A+
Costume
Salvini-Zorro, ironia social sulle ingiustizie subito dal leader della Lega
Incipit libro Salvini

Il più desiderato dalle donne dello Stivale, anche da quelle di sinistra. Vittima di perfide ingiustizie, come il furto di un pupazzetto di Zorro. Capace di toccare il cuore della gente. Capace di parlare senza aver paura di niente”. Questa l’introduzione al libro-intervista del “fenomeno chiamato Salvini” pubblicato dalla discussa casa editrice Altaforte del leader di CasaPound Francesco Polacchi, escluso dal Salone del Libro di Torino pochi giorni fa.

L’ironia dei social, come sempre puntuale, si è scatenata per alcune frasi come “l’uomo più desiderato dalle donne dello Stivale, anche, di nascosto, da quelle di sinistra, malgrado non abbia propriamente la faccia del latin lover” – oppure - “c’è chi pagherebbe oro per vederlo nella quotidianità della vita privata o solo per prenderci un caffè”.

Ma quella più esilarante è stata: “D’ingiustizie nella vita ne ha subite anche lui, sin da piccolo, quando racconta ironicamente che all’asilo gli rubarono il pupazzetto di Zorro”. “Lo stile è un po’ quello delle poesie del primo Bondi dedicate a Berlusconi” scrive qualche utente e qualcun altro si inventa il titolo del giorno: "Don Diego della Lega", con l’immagine doppia che raffigura Salvini e il celebre sorgente García.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    salvini zorrosalvinisalvini pupazzetto zorrolibro salvini
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota presenta la nuova Corolla Cross

    Toyota presenta la nuova Corolla Cross


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.