A- A+
Costume
Trump, il vento alza i capelli: ecco la verità sul parrucchino. FOTO

Che cosa si nasconde sotto la folta chioma di Donald Trump

Dei capelli del presidente Donald Trump si discute da anni. Il fatto che si spostino in blocco, tutti insieme, e poi tornino magicamente al loro posto, ciuffo compreso, con semplice tocco di mano, ha alimentato la teoria del parrucchino. Lui ha sempre negato e per dimostrarlo si e' fatto tirare i capelli in pubblico, anche durante la campagna elettorale.

Il vento scompiglia la chioma di Trump: niente parrucchino, ma...

Il momento della verita' e' arrivato a sorpresa, soprattutto per lui, grazie ad un colpo di vento in pista mentre saliva a bordo dell'Air Force One, naturalmente ripreso dalle telecamere. Nel video, diventato virale sui social, il presidente Trump e' di spalle e i suoi capelli si alzano tutti insieme come il velo di una sposa sollevato sull'altare dal futuro. Il vento ha invece messo a nudo la marcata calvizie di Trump nella parte posteriore della testa coperta dai capelli che cadono tutti dall'alto come una tendina.

Tags:
trump capigliaturatrump parrucchinotrump capellitrump riportotrump vento capelli
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano

Scatti d'Affari
Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano


casa, immobiliare
motori
Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva

Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.