A- A+
Costume
Ursula Andress, gli 80 anni della prima Bond girl. LE IMMAGINI

Buon compleanno a Ursula Andress, nata a Ostermundigen, in Svizzera, il 19 marzo 1936. L'attrice che per prima ha interpretato il ruolo di Honey Ryder, la prima bond girl nel primo della serie dei film di James Bond. Arriva fin da giovane in Italia, dove interpreta piccole parti in pellicole quali Un americano a Roma (1954), Le avventure di Giacomo Casanova (1955) e La catena dell'odio (1955), per emergere dovrà attendere ancora alcuni anni. Il film che la consacra a icona e sex symbol internazionale è proprio Agente 007 - Licenza di uccidere ( 1962), il primo della serie di James Bond, grazie al quale vince un Golden Globe nel 1964 come migliore attrice debuttante per il ruolo della Bond girl Honey Ryder.

Ha recitato al fianco di celebri star internazionali come Elvis Presley nella pellicola L'idolo di Acapulco (1963), Frank Sinatra e Dean Martin in I 4 del Texas (1963), Jean-Paul Belmondo in L'uomo di Hong Kong (1965), Peter Sellers, Peter O'Toole e Woody Allen in Ciao Pussycat (1965), George Peppard e James Mason in La caduta delle aquile (1966), Orson Welles in La stella del Sud (1969), Charles Bronson, Toshirô Mifune e Alain Delon nel western Sole rosso (1971).

Da segnalare anche la sua partecipazione, al fianco di Marcello Mastroianni, nel film La decima vittima (1965) di Elio Petri, tratto dal romanzo di Robert Sheckley. È apparsa inoltre nel film parodia James Bond 007 - Casino Royale (1967), nel ruolo di Vesper Lynd. Da allora e lungo tutti gli anni 1970, Ursula Andress ha interpretato molti altri film di generi diversi (molti dei quali girati in Italia), senza però riscuotere grande consenso critico.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ursula andressbond girl80 anni
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca

Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.