A- A+
Costume
Victoria Beckham, Neo investe 30 milioni di sterline nel marchio

La societa' di private equity Neo Investment Partners ha investito 30 milioni di sterline nel marchio di moda di Victoria, l'ex Spice Girl, sposata con il calciatore David Beckham. Lo rivela il Financial Times, secondo il quale la finanziaria ha acquisito una quota non precisata del marchio Beckham, fondato nel 2008, che spazia dal pret a porter agli accessori per lo sport e agli occhiali.

L'investimento, come spiega il Telegraph, porterebbe il business della Beckham a una valutazione di 100 milioni di sterline.

La Victoria Beckham Limited, ha circa 400 punti vendita nel mondo e collabora con Target, con Estee Lauder e con Reebok. L'operazione, spiega Victoria Beckham, consentira' di "espanderci nel retail digitale e fisico, di crescere nelle categorie core, di sbarcare in nuovi settori e di concretizzare le potenzialita' del marchio".

Da due anni il fatturato e' di 36 miliardi di sterline e nel 2015, l'ultimo bilancio disponibile, ha registrato 4,3 miliardi di sterline di perdite prima delle tasse. Il gruppo ha partecipazioni nei marchi Ton Dixon e Ami Paris.

Tags:
victoria beckhamneo
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.