A- A+
Costume
Violenza sulle donne, la polizia: denunciate o più difficile salvarvi

"La Polizia di Stato, grazie alla collaborazione della vittima, ha potuto scongiurare eventi tragici dettati dalla violenza di un uomo pronto a tutto ed armato di pistola e coltello. Senza la denuncia della donna, la Squadra mobile non avrebbe mai saputo della pericolosita' di quest'uomo e quindi non avrebbe perquisito la sua abitazione trovando le armi".

E' l'appello del capo della Squadra mobile di Ragusa Antonino Ciavola dopo l'arresto a Scicli di un marito violento, armato in casa, che minacciava di morte la moglie. "E' fondamentale - aggiunge - che si instauri questo rapporto di affidamento delle vittime alla Polizia di Stato, solo cosi', e insieme, e' possibile prevenire eventi delittuosi gravissimi. Importantissimo per la Squadra mobile risulta essere la rete creata con i centri antiviolenza e le vittime, cosi' da permettere un iter non solo giudiziario ma anche di assistenza personale, economica e psicologica".

Tags:
violenzadonnedifficilesalvare

i più visti

casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.