A- A+
Cronache
Addio al cantautore e comico napoletano Federico Salvatore
Federico Salvatore

Lutto nel mondo dello spettacolo: è morto il cantautore e comico napoletano Federico Salvatore

È morto Federico Salvatore, cantautore e cabarettista napoletano. Aveva 63 anni. Il 13 ottobre 2021 è stato colto da emorragia cerebrale e, dopo il ricovero all'Ospedale del Mare di Napoli, in seguito ha intrapreso un percorso di riabilitazione.

Federico Salvatore aveva raggiunto la notorietà negli anni '90 con i suoi brani al limite tra la musica e il cabaret, "Azz..." il più famoso, infarciti spesso di citazioni colte e tributi alla città e alla storia di Napoli. Dopo essersi fatto conoscere al grande pubblico ospite del Maurizio Costanzo Show, nel 1996 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano "Sulla porta". A dare notizia del suo decesso è stata la moglie Flavia D'Alessio. I funerali saranno celebrati domani, giovedì 20 aprile, alle ore 12.30 nella Basilica di San Ciro a Portici in provincia di Napoli.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cantantecomicofederico salvatore
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)

Affari va in rete

Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO





motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.