A- A+
Cronache
Alex Zanardi lascia l'ospedale dopo 76 giorni e torna a casa
Alex Zanardi (Lapresse)

Alex Zanardi, la struttura in Veneto resterà il punto di riferimento medico del campione di handbike 

Alex Zanardi è stato dimesso dall'ospedale San Bortolo di Vicenza ed è tornato a casa, 76 giorni dopo il suo secondo ricovero nel reparto riabilitativo.

Il 55enne ex pilota bolognese in questi due mesi e mezzo è stato seguito da fisiatri, fisioterapisti, logopedisti e infermieri per stabilizzare le condizioni cliniche generali sotto la supervisione del primario Giannettore Bertagnoni.

La struttura in Veneto, ha riferito il primario, resterà il punto di riferimento medico per il campione di handbike che nel giugno 2020 era stato investito da un camion durante una staffetta di beneficienza.

La moglie Daniela Manni e il figlio Niccolò, già nell'aprile del 2021 si erano rivolti all'ospedale vicentino per il recupero fisico e cognitivo dello sfortunato iron-man bolognese, a cui nel 2001 furono amputate le gambe.

Il nuovo ricovero era stato deciso dopo l'incendio divampato nella villa di Noventa Padovana che ha distrutto l'impianto fotovoltaico al quale sono collegati i macchinari che Alex utilizza nel percorso per un lento ritorno a una sufficiente normalità.

Al San Bortolo è stato anche portato avanti il programma riabilitativo seguito durante il primo periodo di degenza

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alex zanardiospedale
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

    Guarda il video

    Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete





    motori
    CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

    CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.