A- A+
Cronache
Ancona, poliziotto spara alla gamba a un ragazzo dopo una lite in discoteca
Pistola

Ancona, dopo una lite in discoteca un poliziotto ha sparato alla gamba a un ragazzo. Le forze dell'ordine indagano sulla vicenda

È stato identificato e fermato un poliziotto di 40 anni, che ha sparato a un ragazzo di vent'anni, nella prima mattinata di domenica (22 gennaio). L'aggressione è avvenuta presso i nuovi quartieri di Ancona, vicino al centro di aggregazione giovanile comunale 'La bottega della fantasia'.

La sparatoria sarebbe avvenuta al termine di un diverbio tra i due, che si conoscevano: l'agente, aggredito dal giovane, ha prima sparato un colpo in aria, poi un altro che ha raggiunto il ragazzo a una gamba. A soccorrere il giovane sono stati i suoi amici, che l'hanno portato al pronto soccorso dell'ospedale regionale di Torrette, dove poco dopo è arrivato anche il poliziotto, anche lui ferito: ci sono stati minuti di tensione dopo che gli amici del ferito avrebbero riconosciuto l'uomo, tanto che sono dovute intervenire le forze dell'ordine.


Da una prima ricostruzione della vicenda, i due, che si conoscevano, si sono incrociati all'interno di un locale notturno e avrebbero continuato la lite per strada, dopo essere stati accompagnati fuori dalla sicurezza: prima una colluttazione e poi almeno due colpi di pistola, il secondo dei quali ha raggiunto il giovane a una gamba.

Da quanto si è appreso, il poliziotto lavora a Civitanova Marche e risiede ad Ancona, nella strada in cui è avvenuta la sparatoria. Le indagini sono affidate ai colleghi di Ancona, che durante la mattinata hanno sentito diversi testimoni presenti sia all'interno del locale sia in strada, al momento della sparatoria, per ricostruire le cause del diverbio e per quale motivo il poliziotto abbia sparato.

L'uomo, dopo aver ferito il ventenne, ha raggiunto l'ospedale di Torrette circa due ore dopo la sparatoria e si è fatto medicare al pronto soccorso. Un testimone, che abita in via Flavia, ha sentito "prima delle grida e poi due colpi di pistola, non in sequenza". "A terra c'era un ragazzo e intorno a lui altre persone che litigavano - ha detto ancora - l'hanno caricato su un furgoncino bianco e portato via a tutta velocità". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arrestatolitepoliziottoragazzospara
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"

Guarda il video

Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey





motori
Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.