A- A+
Cronache
Baby squillo, ok ai primi patteggiamenti

La procura di Roma ha dato l'ok ai primi quattro patteggiamenti sollecitati dai clienti delle due studentesse che si prostituivano in un appartamento ai Parioli. Un anno di reclusione, con il beneficio della sospensione condizionale, e oltre mille euro di multa: e' la pena, per il reato di prostituzione minorile, che le difese avrebbero concordato con la procura convinta che i clienti sapessero della minore eta' delle due.

In attesa della decisione del gup, proseguono gli accertamenti a carico di un'altra sessantina di clienti, per alcuni dei quali e' stata chiesta gia' la proroga delle indagini. Tra i sessanta figurano anche Mauro Floriani, marito della senatrice di Forza Italia Alessandra Mussolini, e Nicola Bruno, figlio di Donato, parlamentare di Forza Italia.

Tags:
baby squillo
in evidenza
Blasi, fuga romantica in Trentino È giallo sull'accompagnatore

Ilary in vacanza sui monti- FOTO

Blasi, fuga romantica in Trentino
È giallo sull'accompagnatore


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti





casa, immobiliare
motori
Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.