A- A+
Cronache
Bimba di 3 anni seviziata e uccisa nel Salernitano: è giallo

E' giunta gia' cadavere all'ospedale di Sarno, nel Salernitano, una bimba di 3 anni. Secondo quanto riferito dal padre, il decesso sarebbe avvenuto dopo a una crisi respiratoria. Sul corpo non ci sono evidenti segni di violenza. Il magistrato ha disposto, per il momento, il solo esame esterno del corpicino. Il padre ha fatto dichiarazioni a un quotidiano locale di sevizie e percosse su cui, sottolineano i carabinieri, ci sono approfondimenti, ma al momento sono prive di riscontri.

L'esame esterno della salma della piccola, che abitava con i suoi genitori in via Traversa Berlinguer a San Marzano sul Sarno, non ha rilevato lesioni o echimosi e nemmeno altri segni di violenza, nelle dichiarazioni del padre attribuiti a vicini.

Il pm, Cacciapuoti, della Procura di Nocera, magistrato di turno, ha sottolineato come appunto l'esame esterno del cadavere non faccia emergere alcun elemento riconducibile a morte violenta ma ha comunque disposto l'autopsia in modo da fare chiarezza sulle cause della morte.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bimbaseviziatauccisasalernitano
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"





casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.