A- A+
Cronache
Ferrara, pensionata trovata morta per avvelenamento. Fermata la figlia

Donna avvelenata a Ferrara. Al momento in stato di fermo la figlia della vittima, sospettata di omicidio

Trovata senza vita, la scorsa notte, una donna di 62 anni, nella sua abitazione di Ferrara. Il corpo di Sonia Dalaiti, questo il nome della vittima, è stato rinvenuto senza vita dai carabinieri e dai vigili del fuoco, intervenuti a seguito di alcune segnalazioni dei conoscenti della pensionata, che da alcuni giorni non riuscivano a contattarla. Sospettata di omicidio la figlia 38enne.

Secondo quanto riportato dalla Stampa, la morte della donna sarebbe avvenuta per avvelenamento e risalirebbe a qualche giorno fa.

I sospetti ricadono, al momento, sulla figlia di Dalaiti, al momento sottoposta a fermo, dopo essere stata interrogata presso la caserma dell’Arma e della Procura ferrarese. 
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    avvelenaferrarafigliapensionata






    in evidenza
    Tutina aderentissima (curve pericolose) o sexy body in palestra? Le foto

    Elisabetta Canalis, che show

    Tutina aderentissima (curve pericolose) o sexy body in palestra? Le foto

    
    in vetrina
    Philip Morris Italia e PM MTB: ottenuta certificazione per la parità di genere

    Philip Morris Italia e PM MTB: ottenuta certificazione per la parità di genere





    motori
    Nuova Jeep Avenger, prezzi e allestimenti del MY24

    Nuova Jeep Avenger, prezzi e allestimenti del MY24

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.