A- A+
Cronache
Giovanni Paolo II, a Torino una mostra dedicata al Papa

Mercoledì 27 maggio alle 15.30 presso l'Archivio di Stato di Torino (Piazza Castello, 209) verrà presentato il libro di Antonio Preziosi "Immortale. Da Lolek a San Giovanni Paolo, la grande storia di un uomo venuto da lontano". Interverranno, oltre all'autore, il sindaco di Torino Piero Fassino e l'Arcivescovo di Torino Mons. Cesare Nosiglia. Modererà l'incontro Andrea Tornielli, vaticanista de La Stampa e responsabile del sito Vaticaninsider.

Il libro di Antonio Preziosi, edito da Rai Eri, svela molti particolari inediti sulla vita di San Giovanni Paolo II, dal giorno dell'attentato fino ai rapporti con i grandi della terra. La prefazione del volume è del cardinal Stanislao Dziwisz, oggi Arcivescovo di Cracovia, per decenni al fianco di Karol Wojtyla.

L’omonima mostra sulla vita del Papa, tratta e ispirata dal libro di Preziosi, verrà inaugurata nella stessa giornata dal sindaco Fassino e dall'Arcivescovo del capoluogo piemontese mons. Cesare Nosiglia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giovanni paolo iitorinopapamostralibro
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.