A- A+
Cronache
Gorizia, sindaco taglia 149mila € ai “profughi” per dare lavoro agli italiani

Rivoluzione a Gorizia grazie al nuovo sindaco di Forza Italia Rodolfo Ziberna. Il Comune taglia 149.500 euro destinati all’accoglienza di finti profughi e clandestini e li utilizza per attivare 20 nuovi tirocini per dare lavoro agli italiani: “Prima viene la nostra gente”.

Il Comune di Gorizia, si legge su http://www.worldnotix.net, rilancia e attiva venti nuovi tirocini. I fondi utilizzati saranno quelli residui del 2017 implementati dalla quota appena ricevuta dal Ministero dell’Interno, 149.500 euro, quale“compensazione” per l’accoglimento dei richiedenti protezione internazionale.

«Abbiamo l’obbligo di spendere questi soldi per la nostra comunità – spiega il sindaco Rodolfo Ziberna  – ridistribuendoli per creare nuove occasioni di lavoro, seppur temporaneo, ed aiutare i goriziani rimasti senza occupazione». Il sindaco conferma, quindi, l’utilizzo dei fondi per l’attivazione di venti nuovi tirocini che riguarderanno diversi settori dell’Ente. «Non esistendo alcun vincolo specifico – gli fa eco l’assessore alle Politiche del Lavoro, Marilena Bernobich – abbiamo finalizzato i fondi all’inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro di venti disoccupati goriziani e residenti in città almeno dal 2014».

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    gorizia
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"





    casa, immobiliare
    motori
    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.