A- A+
Cronache
ambulanza 500

Un uomo alla guida della propria auto ha investito questa notte tre pedoni che si trovavano lungo la strada, dopo aver assistito ad un concerto a Torino, e ne ha ucciso uno. Feriti gli altri due. L'uomo e' risultato positivo all'alcoltest.

L'incidente e' avvenuto all'uscita del sottopassaggio di corso Mortara. L'uomo, un moldavo di 24 anni, era alla guida di una BMW e stava percorrendo il sottopassaggio proveniente da corso Potenza e diretto verso via Orvieto quando, all'uscita, ha investito tre giovani che si trovavano nei pressi del marciapiede sul lato del fiume Dora, dopo aver assistito al Kappa Future Festival. Uno dei tre investiti, Christian Ascolese di 24 anni e residente a Ivrea e' morto sul posto.

Gli altri due, un ragazzo e una ragazza, sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell'ospedale Maria Vittoria. Il primo ferito, secondo quanto riferisce la polizia municipale, ha riportato lesioni per le quali la prognosi e' stata esclusa mentre la ragazza si trova in stato di shock. L'investitore e' stato condotto presso gli Uffici del Nucleo Infortunistica del Comando di via Bologna. Sottoposto all'alcool test e' risultato positivo.

SALVATO DAL LINCIAGGIO - Il ragazzo di 24 anni che questa notte ha investito tre pedoni in Corso Mortara a Torino e ne ha ucciso uno sul colpo, un coetaneo di Ivrea, ha rischiato il linciaggio della folla. I genitori del ragazzo deceduto che si trovavano in zona si sono recati sul posto e sono stati subito informati dell'accaduto. Gli agenti della polizia municipale intervenuti sul luogo dell'incidente, sono riusciti a sottrarre il cittadino moldavo alla gente inferocita. L'uomo, positivo all'alcoltest, e' stato condotto presso gli uffici del nucleo infortunistica di via Bologna.

Tags:
pedoniincidenti stradaliomicidio
in evidenza
Pellegrini ufficializza la love story È Matteo Giunta il suo fidanzato

GUARDA LA FOTOGALLERY

Pellegrini ufficializza la love story
È Matteo Giunta il suo fidanzato

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.