A- A+
Cronache
L'ex attaccante del Milan Robinho indagato per stupro di gruppo

Robinho era il suo idolo. Voleva conoscerlo a tutti i costi. E finalemnte una sera si avvera il suo sogno. Una ragazza brasiliana riesce ad intercettare l’allora attaccante del Milan in un ristorante dove lui si trovava con la moglie e cinque amici. La 18enne si fece notare da Robinho che, riaccompagnata a casa la moglie, sarebbe  tornato con gli amici per un incontro con la ragazza.

Ma la situazione  - secondo quanto riporta il Corriere della Sera - sarebbe degenerata in una violenza sessuale di gruppo. Questa l'accusa che la ragazza ha denunciato sei mesi dopo il fatto, che sarebbe avvenuto nel gennaio 2013.

Sulla vicenda, ancora da chiarire, ha indagato il pm milanese Stefano Ammendola che a un anno e mezzo dai fatti ha chiesto l’arresto di Robinho al gip Alessandra Simion, che l’ha negato: il calciatore, tornato in Brasile, non può più inquinare le prove e non ha precedenti penali. Arrestato nel 2009 per stupro quando giocava a Manchester, fu prosciolto.

Tags:
exattaccantemilanrobinhoindagatostupro di gruppo
Loading...

i più visti




casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.