A- A+
Cronache
Madonna di Trevignano, blitz dei vigili: rimosso il gazebo della veggente
Madonna di Trevignano

Fanpage ha intervistato una suora, Daniela Del Gaudio, docente di Mariologia ed Ecclesiologia in diverse università della Capitale e che dirige l’Osservatorio internazionale per le apparizioni per la Pontificia Academia Mariana Internationalis (PAMI). Il team vede il contributo di storici, medici, teologi, giornalisti, avvocati con il fine di capire bene il fenomeno. La suora ha spiegato la differenza tra i dogmi e le apparizioni: "I dogmi sono quelle verità di fede che Dio stesso ci ha rivelato e che sono "trascendenti", ossia al di sopra della nostra immaginazione. Sono i concetti presenti nella preghiera del "Credo", che recitiamo durante la Santa Messa e nella quale i primi padri della Chiesa hanno racchiuso la sintesi di tutte le verità di fede. Le apparizioni della Madonna, di Gesù e dei santi sono invece delle rivelazioni private, che non aggiungono e non tolgono niente alla fede cattolica, dunque non è richiesto al fedele di credervi".

Suor Daniela ha spiegato dettagliatamente quale sia l’iter ecclesiastico nel caso di apparizioni: “Il vescovo diocesano istituisce una Commissione di studio composta da vari esperti per un'indagine. I criteri li ha forniti la Congregazione della Dottrina della Fede nel 1978 e sono contenuti in un documento, “Criteri per il Discernimento delle Apparizioni”. Se da un'apparizione privata arriva un contenuto in contrasto con il Vangelo, per la diocesi non è vera. Si ascoltano veggenti e testimoni e fatte delle perizie psichiatriche, per accertarne la salute mentale e fisica. Vengono poi considerati i frutti di bene che un particolare fenomeno ha reso, se ad esempio ha portato conversioni, riconciliazioni di famiglie o miracoli".

Leggi anche: Madonna Trevignano, un ex fedele: "Ridatemi i miei 123mila €, era una truffa"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
apparizionigisella cardiamadonna di trevignanotrevignano
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile

Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.