A- A+
Cronache
Malta, arrestato il latitante di 'ndrangheta Antonio Ricci

'NDRANGHETA. SALVINI: ARRESTATO A MALTA IL LATITANTE ANTONIO RICCI 

Arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci, accusato di collegamenti diretti con la 'ndrangheta e sfuggito a un maxi blitz nel 2018. "Grazie ai nostri investigatori e alle nostre Forze dell'Ordine, che non hanno mai mollato, e grazie alle autorita' maltesi. Nessuna tregua ai criminali e ai latitanti, in Italia e all'estero". Lo dice il ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini.

Commenti
    Tags:
    maltandranghetaantonio ricci
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    "Maestà, il popolo ha fame Date loro il bonus monopattino"

    Coronavirus vissuto con ironia

    "Maestà, il popolo ha fame
    Date loro il bonus monopattino"

    i più visti
    in vetrina
    Estate fresca e piovosa? Per ora sì. Colpo di scena. Meteo estate previsioni

    Estate fresca e piovosa? Per ora sì. Colpo di scena. Meteo estate previsioni


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Sulla Citroen Grand C4 SpaceTourer debutta la "C-Series"

    Sulla Citroen Grand C4 SpaceTourer debutta la "C-Series"


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.