A- A+
Cronache
Molestie sessuali: parlamentare inglese sospeso per 6 settimane

Il deputato inglese Rob Roberts è stato sospeso per sei settimane dalla House Of Commons a cause di “ripetute avances sessuali indesiderate”, denunciate da una collaboratrice dello staff.

Il Parlamento di Oltremanica ha assunto il provvedimento nei confronti del politico conservatore in quanto avrebbe abusato del proprio potere istituzionale, violando così il regolamento interno.

Un regolamento che, tuttavia, non prevede la possibilità della perdita della carica, a causa di un “buco legislativo” che il Parlamento stesso si è impegnato a colmare quanto prima.

Come osservato dalla deputata laburista Thangam Debbonaire “in nessun altro lavoro si potrebbe pensare di rimanere al proprio posto dopo fatti del genere”.

Secondo quanto trapelato, Rob Roberts avrebbe rivolto ripetute allusioni sessuali alla sua collaboratrice, anche sotto forma di scherzo, e oltretutto manifestando gelosia nei suoi confronti. A sua difesa, il politico ha definito il proprio comportamento “romantico” e ha detto di essere dispiaciuto per la violazione del rapporto di fiducia: “E’ stato qualcosa di improprio, che non sarebbe dovuto accadere”

Commenti
    Tags:
    molestie sessualiparlamentarerob roberts
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente





    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.