A- A+
Cronache
Pesa troppo per la barella, obeso muore d'infarto in attesa della gru

Un uomo gravemente obeso, che era arrivato a pesare 350 chilogrammi, è morto di infarto nel suo appartamento in attesa che arrivasse la gru con la quale i vigili del fuoco avrebbero dovuto trasferirlo dalla casa all'ambulanza e quindi all'ospedale.

E’ accaduto a san Cesario di Lecce. La barella in dotazione per i grandi obesi può sopportare un peso massimo di 300 kg, e si era reso necessario chiedere l'intervento dei vigili del fuoco per far uscire il paziente da casa che si trova al primo piano di uno stabile. In attesa dell'arrivo della gru, l'uomo è morto malgrado i tentativi di rianimarlo da parte del medico che lo stava assistendo.

Tags:
obesoinfartobarella
in evidenza
Estate in crisi. Inattesa svolta Arrivano fresco e forti piogge

Meteo, cambia tutto

Estate in crisi. Inattesa svolta
Arrivano fresco e forti piogge


in vetrina
Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma

Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma





casa, immobiliare
motori
Dacia Jogger debutta sul mercato italiano

Dacia Jogger debutta sul mercato italiano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.