A- A+
Cronache
Rifiuti, discarica tombata sotto il capannone: area sotto sequestro, 4 denunce
Scarichi Somma Vesuviana

Rifiuti interrati a Napoli, sequestrata un'area di 10mila metri quadri. Quattro denunciati 

Rifiuti interrati mentre si ampliano capannoni. Accade a Somma Vesuviana, nel Napoletano. La scoperta è dei carabinieri. La pattuglia di una gazzella della locale stazione, mentre percorreva le strade della città che si trova nel cuore del parco nazionale del Vesuvio ha notato dei lavori in corso da pare di alcuni mezzi pesanti. È domenica mattina ed è bene approfondire. Dal sottosuolo affiora un ingente quantità di rifiuti. La movimentazione del terreno viene interrotta e sul posto arrivano anche i carabinieri forestali di Ottaviano. Gli accertamenti hanno mostrato che erano in corso dei lavori di ampliamento dei capannoni di una ditta adibita alla lavorazione dei metalli, e nel terreno erano stati sversati anche rifiuti speciali non pericolosi, ferro, materiali di risulta di demolizioni e miscele bitumose nel tempo accantonati li'. Sotto sequestro ora l'area, grande circa 10mila metri quadrati. Denunciati per gestione e smaltimento illecito dei rifiuti l'amministratore unico della societa', un architetto, un imprenditore e un operaio. 

GUARDA IL VIDEO 

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.