A- A+
Cronache
Rovigo, cerca personale da due anni. "I giovani non vogliono lavorare, chiudo"

Due anni alla ricerca di un lavoratore. Senza successo. E' la vicenda che coinvolge Maura, titolare di uno dei bar più caratteristici e noti di Rovigo, il Locale. Come racconta il Gazzettino sono due anni che la titolare del bar ha affisso il cartello "cercari personale". Diversi ragazzi sono entrati per chiedere informazioni ma la maggior parte non ha mai poi iniziato a lavorare, mentre altri sono spariti dopo il periodo di prova. IL problema principale? Secondo Maura il fatto di non voler lavorare nel weekend, che in un locale come il suo è la base, visto che propone musica e calici di vino.

"I GIOVANI NON VOGLIONO PIU' LAVORARE"

E la padrona di casa confessa al Gazzettino: "Mi verrebbe da chiudere il bar senza pensarci, così, su due piedi: sono stanca. I ragazzi non hanno voglia di lavorare, la gente preferisce rimanere sul divano a percepire il reddito di cittadinanza, lo Stato ci ha tolto i voucher. I giovani non sono capaci di fare nulla, non hanno voglia di impegnarsi e di venire a lavorare il fine settimana. Chi, magari, impara a fare questa professione, dopo il periodo iniziale preferisce rinunciare e rimanere a casa".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    rovigoimprenditorelavoroweekend
    in evidenza
    In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

    Coppa Italia, Roma-Lecce

    In gol Arturo Calabresi
    È il figlio del Biascica di Boris

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"





    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.