A- A+
Cronache
Seattle, approvata la Amazon Tax: soldi andranno ai senzatetto

Usa: Seattle approva "Amazon tax" per aiutare senzatetto

 

Dopo un lungo braccio di ferro, il consiglio comunale di Seattle ha approvato con un compromesso la cosiddetta "Amazon tax". Si tratta di una tassa imposta alle grandi compagnie che servira' a finanziare le attivita' della citta' in favore dei senzatetto, purtroppo sempre piu' numerosi. Il consiglio ha votato in favore della risoluzione nonostante la forte opposizione di Amazon - l'azienda con il numero maggiore di impiegati nel settore privato - con quartier generale proprio a Seattle, nello stato di Washington. Al coro dei no, guidato dal colosso dell'e-commerce, si erano unite anche altre 131 grandi compagnie del territorio.

Il provvedimento, ora sulla scrivania della sindaca democratica Jenny A. Durkan per la firma finale, prevedere un contributo di 275 dollari per ogni impiegato a tempo pieno, da parte delle aziende che raggiungono i 20 milioni di fatturato annui. Il voto e' frutto di un compromesso che ha portato alla riduzione della trattenuta, stabilita inizialmente a 500 dollari. Da gennaio 2019 l'ordinanza interessera' il 3% delle aziende presenti sul territorio di Seattle. La tassa, che restera' in vigore 5 anni, fara' intascare al comune circa 44,7 milioni di dollari annui destinati alla costruzione di case popolari e al finanziamento di progetti di assistenza ai senzatetto. 

 

Amazon: insorge contro tassa Seattle, "approccio ostile" al business

 

Amazon insorge contro la tassa sulle grandi aziende per finanziare iniziative a favore dei senzatetto approvata dalla citta' di Seattle, dove il colosso dell'e-commerce ha il suo quartier generale. "Siamo molto preoccupati per il futuro creato dall'approccio e dalla retorica ostile del consiglio (comunale) nei confronti delle aziende piu' grandi che ci costringono a mettere in discussione la nostra crescita qui", ha tuonato in una nota il vice presidente di Amazon, Drew Herdener. "La citta' non ha un problema di ricavi", ha attaccato, "ha un problema di efficienza nelle spese". Quando nel consiglio comunale di Seattle e' iniziato il dibattito sull'introduzione di quella che e' stata ribattezzata la "Amazon tax" la societa' di Jeff Bezos ha immediatamente sospeso i lavori per l'ampliamento della sua sede.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
seattleamazon tax
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





casa, immobiliare
motori
La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.