A- A+
Cronache

Telecamere nascoste e filmati a luci rosse girati in un centro estetico a Cagliari? Secondo quanto riporta l'Unione Sarda, dopo la chiusura del locale accadevano alcuni episodi "all'insaputa della cliente con cui il dipendente del centro estetico si era intrattenuto, nella stanza erano state posizionate una serie di telecamere". Stando a questa ricostruzione, il visagista avrebbe poi usato quelle immagini per costringere la donna ad avere con lui altri rapporti. "O fai sesso con me o pubblico il video su Facebook", la minaccia che sarebbe stata formulata. Non esiste comunque alcuna certezza che questo video sia davvero stato pubblicato e la polizia postale sta indagando. L'uomo è indagato per estorsione, minacce e violenza sessuale.

massaggiIl relax dei massaggi
Guarda la gallery

 


 

Tags:
sessoriprese hardcentro estetico
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.